Corse mattutine

Il giardino confina, nella parte superiore, con un campo di un paio di ettari che attualmente è seminato ad erba medica. Questa primavera però, è cresciuta soprattutto avena selvatica. Nelle ultime settimane una parte dell’erba di questo campo era irrimediabilmente stesa a terra. Il primo giorno che me ne sono accorta ho pensato fosse stato il maltempo della notte a ridurla in quel modo e forse inizialmente  è stato così. Nei giorni seguenti però la situazione non è cambiata.

Stamattina, come tutte le mattine di ritorno dalla passeggiata, mi sono fermata a controllare i pomodori nel mio piccolo orto. Mentre mi segnavo mentalmente i lavori da fare stasera al ritorno dal lavoro, ho sentito un gran frusciare d’erba. Alzando lo sguardo ho capito il motivo di quell’erba così stesa nel campo. C’era una femmina di capriolo che stava correndo all’impazzata in tutte le direzioni, con balzi alti alternati a corse in salita e discesa. Sembrava giocasse perchè era da sola nel campo. Nessun cane o altro che la stesse seguendo. Un po’ come fanno i gatti quando hanno i cinque minuti di pazzia che corrono e saltano avunque salvo poi stendersi e riaddormentarsi sereni dopo aver devastato casa…

1c

Così anche lei, alcuni minuti di corsa folle e poi ha tranquillamente ricominciato a brucare. E per me era arrivata l’ora di rientrare in casa per le ultime cose da fare prima di uscire.

4b

Annunci

2 commenti su “Corse mattutine

  1. ontanoverde ha detto:

    che magnifico spettacolo!

  2. Ele ha detto:

    Ciao Renata, si ormai i caprioli hanno capito che qui possono stare indisturbati e non hanno paura. Sono veramente uno spettacolo. Buona serata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...