Vinca major

 Regolarmente, quando mi capita di visitare una serra o un garden, mi rimane sempre “attaccata alle mani” qualche piantina di qualcosa da portare a casa…

L’estate scorsa ho preso due vasetti di Vinca major, comunemente chiamata Pervinca, della varietà a fiori violetti e foglie variegate di bianco. In precedenza avevo trapiantato in giardino la “sorella minore”, Vinca minor, scegliendo piante con fiori di diversi colori. Quando anni fa, andavo a camminare nel parco del Ticino, ammiravo sempre il sottobosco tappezzato delle foglioline scure di Vinca minor i cui fiori punteggiavano di lilla i lati dei sentieri. Le piante che avevo sistemato in giardino però, erano rimaste minute senza estendersi molto. In effetti il terreno attorno a casa è argilloso e pensavo che questo avesse limitato la crescita delle piantine.

vinca

Dettagli del fiore e delle foglie variegate di Vinca major

Ho piantato la Vinca major in un angolino di terreno che avevo ripulito dall’erba (leggi avena selvatica che aveva infestato tutto) e speravo che riuscisse, almeno in parte, a coprire un po’ la terra. Con mia grande sorpresa, questa pianta si è dimostrata molto più esuberante della cugina minore, riuscendo ad allargare i suoi rami lianosi in brevissimo tempo nello spazio circostante e originando a livello dei nodi, altre piante. Spero che quest’anno riesca a ricoprire tutto il rimanente terreno scoperto.

In pochi mesi due piantine di Vinca maggiore sono riuscite ad allargarsi ricoprendo parte del terreno.

 

Annunci

8 commenti su “Vinca major

  1. ontanoverde ha detto:

    mi piace tantissimo il colore di questo fiore!!

    • Ele ha detto:

      Ciao Renata, anche a me piace molto e la vinca minor oltre a bianca c’è anche di color vinaccia. Mescolate assieme magari con qualche piccola bulbosa in mezzo, fanno proprio un bell’effetto.

  2. nel mio giardino, terreno argilloso come il tuo, ho trapiantato quella selvatica e non riesco a stargli dietro per quanto corre nell’espandersi, mentre la variegata stenta…si burlano di noi giardinieri, ne sono convinta! 🙂

    • Ele ha detto:

      😀 si è possibile. Stamattina, visto quanto cresce da me la variegata, pensavo di comprarne altre 2 piantine per riempire una zona a mezz’ombra che è soffocata dall’avena selvatica…

  3. gardentourist ha detto:

    Spero che il rametto che “inavvertitamente” mi ha seguita dal castello di Verrès prenda esempio dalle vostre piantine 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...